TRASPORTO PUBBLICO: OBBLIGO DI MASCHERINA E DISTANZIAMENTO SOCIALE, LE REGOLE PER SALIRE SUGLI AUTOBUS

 
 

La SAT S.r.l., Società Autoservizi Tessitore, ha provveduto a predisporre le misure per il contenimento del contagio da COVID-19 sugli autobus di linea previste nell’Ordinanza Regionale n.49 del 29 aprile 2020 emanata in seguito al Dpcm del 26 aprile 2020 in vigore a partire dalla giornata di oggi.
“Nello specifico, – spiega l’assessore con delega ai trasporti e alla mobilità sostenibile, Paola Cianci continua la costante sanificazione ed igienizzazione dei mezzi sui cui sono stati affissi i cartelli con le informazioni

relative alle corrette modalità di comportamento dell’utenza. Inoltre, si è proceduto ad installare i dispenser di soluzioni disinfettanti ad uso dei passeggeri i quali sono obbligati ad indossare le mascherine. Alcuni posti dei passeggeri sono stati contrassegnati con un divieto di sedersi per consentire il rispetto del distanziamento di un metro tra una persona e l’altra, per tale ragione il numero massimo dei passeggeri trasportabili su ogni autobus è stato ridotto a garanzia del rispetto di detta distanza.
Gli orari degli autobus restano invariati con le limitazioni delle corse richieste dalla Regione Abruzzo ed approvati dalla Giunta comunale; i biglietti possono essere acquistati esclusivamente presso i rivenditori autorizzati e devono essere vidimati a bordo nelle apposite obliteratrici.
La società concessionaria provvederà a monitorare il rispetto di quanto previsto nella normativa vigente a garanzia della corretta fruibilità del servizio”.