Telecamere per contrastare il fenomeno delle discariche abusive

 
 

L’abbandono dei rifiuti è una forma di inciviltà che danneggia l’ambiente e causa degrado. L’Amministrazione Comunale di Vasto è decisa a contrastare il fenomeno potenziando l’azione contro i comportamenti scorretti, che deturpano in modo inaccettabile il territorio.
Alle sanzioni amministrative elevate dagli ispettori ambientali che fanno capo al nucleo della Protezione Civile di Vasto si aggiunge il sistema di videosorveglianza, attivato in questi giorni (a rotazione) nei diversi punti critici della città che sono costantemente oggetto di discariche abusive.
Si tratta di telecamere mobili a doppia risoluzione (giorno e notte) che scattano con chiarezza le immagini dei soggetti e delle targhe dei veicoli in movimento. Vasto ha raggiunto buoni livelli in tema di percentuale di raccolta differenziata, registrando il 65% durante la scorsa estate. L’impegno della collettività nel differenziare al meglio i rifiuti non deve essere mortificato dal comportamento scorretto delle persone incivili. L’Amministrazione Comunale continuerà a mettere in campo tutte le azioni necessarie a contrastare il fenomeno della maleducazione ambientale. Il comando di Polizia Locale, tramite l’ufficio di Polizia Ambientale e l’ufficio Servizi, sta lavorando per l’attivazione del sistema ed il monitoraggio dello stesso.