SONO IN CORSO AL PORTO I LAVORI PER IL RAFFORZAMENTO DELLA MANTELLATA ESTERNA DEL MOLO DI LEVANTE

 
 

L’azione amministrativa della Giunta Comunale di Vasto continua ad ottenere brillanti risultati attraverso la realizzazione di molteplici opere pubbliche programmate e portate avanti in questi anni. Dopo aver vinto un ricorso al Coniglio di Stato – vedendosi riconosciuta una somma di 750 mila euro per la misura 1.43 “Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca” del P.O. FEAMP 201472020 -, l’amministrazione comunale guidata da Francesco Menna sta seguendo attentamente l’intervento in atto all’interno del bacino portuale di Punta Penna per il rafforzamento della mantellata esterna del molo di levante.

Dopo aver esperito la gara di appalto, che ha visto assegnare i lavori alla Impresa “EATEC SRL” con sede legale a Catania che ha praticato un ribasso del 25,17% sull’importo di 750 mila euro, il settore Lavori Pubblici del Comune sta seguendo attentamente la esecuzione degli interventi. In queste ultime settimane sul molo di levante sono stati realizzati blocchi di calcestruzzo delle dimensioni di mt.2,5 x 2,5 che dopo un periodo di “maturazione” di 28 giorni, dovranno essere gettati mare. Naturalmente nel corso della realizzazione dei massi (complessivamente ne saranno realizzati circa 300) vengono prelevati quotidianamente campioni di calcestruzzo che vengono sottoposti alle previste prove di compressione presso studi specializzati.

“E’ questa un’altra importante risposta che la mia amministrazione sta dando alla città ed in particolar modo ai rappresentanti della marineria locale che per anni hanno pagato a caro prezzo, anche con la perdita di vite umane, le giornate di burrasca con venti provenienti da sud-est. Con questo intervento si dà una prima importante risposta ma è necessario che la Regione si renda conto che è giunto il momento di dare concretezza alla realizzazione di quegli interventi finanziati attraverso il Master Plan e che sono stati sbandierati”.

Per l’assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Forte “questo ennesimo cantiere aperto sul territorio comunale è la riposta della concretezza dell’azione amministrativa che sta raccogliendo i risultati di una buona e fruttuosa semina”.

“Mi preme ringraziare – ha aggiunto Forte – il dirigente del settore Lavori Pubblici,  dott. Luca Mastrangelo, la P.O. ing. Luca Giammichele e tutto il personale del settore per l’impegno profuso. Un grazie particolare al Responsabile Unico del procedimento, geom. Maurizio De Filippis, che sta seguendo con particolare attenzione e competenza la realizzazione di questo intervento mirato a garantire maggiore sicurezza ai rappresentanti della marineria vastese”.