PRESENTATO A L’AQUILA “SHAH MAT” L’ULTIMO LIBRO DI MARIA ELENA CIALENTE

 
 

Si è tenuta a L’Aquila presso l’Auditorium “Elio Sericchi” , la presentazione del libro “Shah mat”, di Maria Elena Cialente, edito e curato nella elegante veste grafica dalla Casa Editrice Tabula Fati di Chieti. L’appuntamento culturale è stato promosso dall’Accademia San Giovanni Crisostomo di Lucoli, presieduta da Giuseppe Del Zoppo, con il patrocinio della Fondazione della Cassa di Risparmio di L’Aquila. Oltre all’autrice e all’editore Marco Solfanelli, sono intervenuti lo storico Umberto Dante e Sonia Ciuffetelli, scrittrice e presidente dell’Associazione Culturale Le Muse ritrovate. Mentre le letture del testo sono state effettuate da Antonella Torelli che con la sua voce ha saputo richiamare l’attenzione del pubblico intervenuto. “Shah mat” è un romanzo generazionale, ambientato nella L’Aquila degli anni sessanta e settanta, che ha incuriosito i convenuti per essersi rivelato anche un romanzo di formazione che, attraverso la storia del protagonista, presenta un percorso di perdizione e riscatto, costellato da approfondimenti e riflessioni che tentano di gettare una luce sulla dura realtà dell’ esistenza umana, sulla persistenza dei valori, sul potere della memoria e persino sulla condizione femminile nella storia e nel pensiero occidentale.

Foto Arte Asmodeo Rennes