Premiosansalvo, in piena attività per la settima edizione

 
 

Le attività del “Premio letterario Raffaele Artese – Città di San Salvo”, giunto alla sua VII edizione, procedono come da calendario. A pochi giorni dalla scadenza del nuovo b fissato per il prossimo 31 marzo sono già pervenuti alla segreteria del Premio ben 92 romanzi opera prima, di autori residenti nelle più diverse regioni italiane o all’estero.  In crescita anche le case editrici, anche di prestigio nazionale, un chiaro segnale di stima e di apprezzamento del premio.

Il Direttivo del concorso letterario è pertanto al lavoro per organizzare gli eventi previsti (presentazioni di libri, Festa del libro, proclamazione dei finalisti, premiazione dei vincitori) mentre prosegue il lavoro della giuria tecnica per la valutazione delle opere pervenute. E’ stata inoltre ricostituita la giuria popolare che comprende partecipanti ai corsi di letteratura dell’Unitre San Salvo insieme a cultori della letteratura e studenti delle scuole superiori.      

Il nuovo presidente Antonio Cocozzella, per sviluppare le attività del Premio, ha preso contatto con Giovanna Di Lello, direttore artistico del Festival letterario “Il Dio di mio padre” dedicato a John Fante in Torricella Peligna, attivando una interessante e proficua collaborazione tra i due concorsi.

Per sostenere le iniziative in programma sono state contattate importanti realtà del comprensorio che hanno assicurato il loro sostegno economico.

Soddisfatti dell’attività del Premiosansalvo il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, l’assessore alla Cultura, Maria Travaglini, e il presidente Lions Club, Claudio De Nicolis, che ne sottolineano la valenza come volano di crescita della Città e del territorio tanto in chiave cultura che turistica. 

I prossimi appuntamenti del Premiosansalvo consentiranno al pubblico dei lettori di poter non solo seguire ma anche di interagire, per mezzo di specifici contributi, con le azioni del Premio stesso.