Positivi i risultati del bando della sesta edizione del Premio Artese – Città di San Salvo

 
 

Il 31 marzo scorso sono scaduti i termini per la presentazione di romanzi opere prime al “Premio letterario Raffaele Artese – Città di San Salvo” presieduto dal prof. Giovanni Artese.
Sesta edizione che si caratterizza con 52 romanzi pervenuti, da autori residenti in 15 regioni italiane (Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Friuli, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Veneto) nonché da due autori residenti rispettivamente a Landsberg am Lech (Germania) e a Cracovia (Polonia); 41 le case editrici partecipanti, di cui circa un terzo già presenti in alcune delle precedenti edizioni. Le regioni con più autori residenti sono nell’ordine: Lombardia, Sicilia, Toscana, Lazio e Puglia. Quanto agli editori, essi operano in 14 regioni italiane (più 2 all’estero) e anche in questo caso tra le regioni con più case editrici partecipanti troviamo la Lombardia, seguita da Lazio, Sicilia e Puglia. Altro dato interessante è che gli scrittori sono giunti a conoscere il nostro Premio principalmente attraverso il proprio editore (62,5%) e per il resto attraverso siti di concorsi letterari e altri web, Facebook, Lions Club, amici e contatti personali (37,5%).
Il Lions Club e l’Amministrazione comunale di San Salvo – soci fondatori e tuttora gestori del Premio – considerano positivi i risultati del Bando 2018. Se la VI Edizione ha segnato una leggera flessione sulla media annuale (tra 60 e 70) dei romanzi in concorso, sono invece cresciuti quest’anno sia gli editori partecipanti (superando persino il record di 35 della V Edizione – 2017) sia la qualità delle opere pervenute, alcune già segnalate da altri premi o agenzie.
Compito della Giuria tecnica (composta da Silvia Daniele, Silvana Marcucci, Marianna Della Penna, Laura D’Angelo, Davide Carulli, Antonella Spadaccini e Roberta Ruggieri) sarà ora quello di valutare tutti i romanzi in concorso, fino alla proclamazione dei finalisti (alla data, già stabilita, del 27 luglio). Seguiranno le selezioni dei tre vincitori, da parte della medesima giuria, e del vincitore scelto dalla Giuria popolare (quest’anno formata ancora dalla prof. Marisa Fabrizio e alunni dell’Unitre San Salvo – corsi di letteratura e scrittura – insieme ad alunni dello Scientifico e dell’Ite dell’Istituto Superiore Mattioli di San Salvo) la cui proclamazione avverrà durante la serata finale prevista per il 23 agosto 2018.
“Numeri importanti anche per questa sesta edizione – commenta il sindaco Tiziana Magnacca – che oltre a vedere la partecipazione di quasi tutte le regioni può vantare anche la presenza di due autori residenti in Germania e Polonia confermandosi evento di qualità per la nostra Città. La cultura resta uno degli ambiti su cui riteniamo di investire come Amministrazione comunale. Il Premio Artese – Città di San Salvo, organizzato con gli amici del Lions Club, che ringrazio per il supporto, è la dimostrazione della validità delle scelte compiute”.