OGGI FIORONI A VASTO PER INAUGURARE LA SALA CONVEGNI “ALDO MORO”

 
 

Importante evento culturale promosso dal Comune di Vasto

“Consegnare alla città una Sala Convegni completamente riqualificata è, per tutti noi, motivo di enorme gioia.”

Con queste parole il Sindaco di Vasto Francesco Menna annuncia la cerimonia di inaugurazione della Sala Convegni “Aldo Moro” che avrà luogo oggi pomeriggio, lunedì 21 maggio, alle ore 17:30, presso l’edificio comunale degli ex palazzi scolastici.

Al taglio del nastro parteciperà l’onorevole Giuseppe Fioroni, che, nella passata legislatura, ha presieduto la Commissione bicamerale d’indagine sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro.

A seguire, nella stessa sala inaugurata, si terrà la presentazione del libro, di recente pubblicazione, “Moro, il caso non è chiuso: la verità non detta”, opera scritta a quattro mani da Fioroni e da Maria Antonietta Calabrò.

Parteciperà il Prof. Stefano Trinchese, Prorettore dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio”; il moderatore sarà il giornalista RAI Mariano D’Amico.

“Sarà loccasione per far conoscere alle persone il prezioso e, per tanti versi, innovativo lavoro della Commissione appena conclusasi. Ne emergerà un quadro inedito di elementi mai prima considerati nel loro giusto valore, e che permetteranno di fare piena luce su uno dei capitoli più controversi della nostra storia.”

All’evento prenderanno parte, insieme alle numerose associazioni cittadine, gli studenti del Liceo Artistico “Pantini-Pudente” che hanno realizzato il pannello collocato sul fondo della Sala. “Un segno – ha concluso il primo cittadino – di quanto il percorso culturale concepito dall’Amministrazione in occasione del quarantennale della scomparsa del Presidente Moro, abbia voluto investire sulla partecipazione dei nostri giovani, i primi depositari dell’esperienza umana e politica di grandi uomini come Aldo Moro.”