Nasce a Vasto il progetto che cambia il modo di cercare lavoro in Abruzzo

 
 

Rete 8, la principale emittente locale d’Abruzzo, dedica il suo approfondimento settimanale al fenomeno Mundamundis, la piattaforma online che sta rivoluzionando il modo di cercare e offrire lavoro.
A cinque settimane dal lancio, Mundamundis sta crescendo in maniera esponenziale, con una media di cento nuovi iscritti a settimana. Si tratta di persone dai profili più disparati, accomunati dal fatto di essere alla ricerca di un lavoro. Sempre più forte è anche l’interesse delle imprese che, come dimostrano anche le testimonianze presenti sul sistema, trovano nell’iniziativa di CNA Abruzzo una soluzione semplice, veloce ed efficiente per individuare sul territorio i collaboratori con le competenze necessarie.

Nell’intervista in onda questa sera alle 20:05 e domani alle 14.45 sul canale 10 del digitale terrestre, Silvio Calice, Referente APL CNA Abruzzo, e Alessandro Obino, CEO Exagogica, spiegano quali sono i fattori i tre dello straordinario successo che sta incontrando il servizio.
Il primo aspetto è dato dalla facilità di accesso e utilizzo. Il sistema, infatti, è pensato per essere utilizzato dallo smartphone e non richiede di caricare curriculum o altri documenti. Al contrario, pone all’utente alcune semplici domande e crea un profilo delle sue competenze in pochi minuti, così come consente alle imprese di caricare con semplicità e immediatezza le proprie offerte di lavoro.
Il secondo aspetto è dato dall’intelligenza artificiale, che consente di associare a ogni offerta le persone più rispondenti e ad ogni persona le offerte di lavoro per cui potrebbe avere maggiori possibilità di essere scelto. Così viene superata tutta la fase di analisi dei curriculum che altrimenti impegna intere giornate degli operatori in occasione di ogni selezione.

Il terzo aspetto è dato dall’integrazione della piattaforma con importanti strumenti di diffusione. Fra questi i più importanti sono i social media, dato che le stesse inserzioni presenti su Mundamundis vengono diffuse anche su Facebook. Inoltre ci si può inscrivere a Mundamundis con l’assistenza degli operatori presso tutti gli sportelli delle provincie di Chieti, L’Aquila e Teramo.
Ulteriore aspetto emerso nell’intervista di Gigliola Edmondo è il fatto che questo servizio, nato dall’incontro avvenuto fra CNA e la software house vastese Exagogica in occasione della sua partecipazione al Premio Cambiamenti di due anni fa, sia totalmente gratuito per i candidati e di libero accesso per le aziende (che riconoscono una tariffa di servizio a CNA solo nel caso selezionino uno dei candidati presentati).
Per informazioni e iscrizioni: www.mundamundis.com