Medaglia alla memoria di Nicola Ottaviano

 
 

In occasione del 73esimo anniversario della Festa della Repubblica il prefetto di Chieti Giacomo Barbato ha consegnato una medaglia d’onore alla memoria di Nicola Ottaviano, deportato e deceduto nel 1943 in un campo di concentramento in Germania, l’onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana con il riconoscimento di cavaliere all’ex dipendente comunale Giuseppe Di Stefano. 
Per il Comune di San Salvo erano presenti il vicesindaco Maria Travaglini e il presidente del Consiglio comunale Eugenio Spadano.