Impianto di controllo elettronico della velocità sulla S.S. 16 per garantire la sicurezza stradale

 
 

E’ in corso da ieri sulla S.S. 16 Adriatica KM 511+900 sul territorio di Vasto, da parte della ditta CTS Electronics SNC di Cannara (PG) per conto di SOES SpA di Telese Terme (BN), l’installazione di un impianto di controllo elettronico della velocità.

Si tratta di due dispositivi MULTARADAR S580 che non hanno bisogno di spire nell’asfalto. L’installazione è protetta da due telecamere, costantemente connesse con il Comando della Polizia Locale, che assicurano una piena videosorveglianza dell’area, in qualunque condizione atmosferica ed in entrambe le corsie di marcia.

L’impianto  è alimentato a pannelli solari e pertanto pienamente ecocompatibile.

Le operazioni di installazione si protrarranno per una decina di giorni dopodiché si procederà alla taratura e verifica generale dell’impianto.

La messa in funzione è prevista per gli inizi di novembre.

Importante risultato per la sicurezza stradale – ha detto il sindaco di Vasto, Francesco Mennalungo la via in cui sono stati segnalati episodi di evidente superamento dei limiti di velocità. Obiettivo dell’Amministrazione comunale è quello di un continuo impegno per quanto riguarda il controllo della velocità attraverso gli strumenti elettronici in dotazione. Dispositivi  fondamentali che abbiamo a disposizione per la prevenzione degli incidenti stradali”.

Siamo al termine di un lungo percorso che ha visto impegnati il Comune di Vasto, Anas e Prefettura di Chieti – ha concluso l’assessore alla Polizia Locale, Luigi Marcelloper l’ottenimento delle autorizzazioni necessarie. Un iter lungo e puntuale che ha richiesto studi, valutazioni e approfondimenti e che oggi vede la sua realizzazione su un tratto di strada molto trafficato e dove si sono registrati numerosi incidenti, alcuni dei quali mortali. Si coglie l’occasione per ringraziare  quanti si sono impegnati per il raggiungimento di questo traguardo in modo costante e continuo. Altri progetti sono in itinere a favore della sicurezza stradale,  a breve  saranno presentati alla città altri interventi che garantiranno maggior controllo del territorio e più sicurezza per i cittadini”.