Il soffio dell’eternità

 
 

Una soffice e lenta pioggerellina ha accolto i bimbi in visita al Cimitero di San Salvo. Nei loro primi passi cauti, nel loro silenzio l’ascolto di quel luogo che ha il senso dell’eterno e dell’infinito.

Poi il cielo d’incanto ha rischiarato e le voci dei bimbi si sono levate alte: il racconto dei propri cari, le emozioni dei loro cuori, una lacrima nell’aria. Così succede di emozionarsi nel cogliere tanta tenerezza. Succede di sfiorare la bellezza nel vederli deporre fiori, accendere lumini e pregare per tutti noi.

L’Istituzione scolastica, noi insegnanti sentiamo ora il desiderio e la gioia di abbracciarvi tutti in questi giorni dedicati al senso della vita e dell’amore.

 

Le classi II A, II B e IV C del plesso di Sant’Antonio

Insegnanti: Di Falco Nadia, Teresa Scampoli, Baldassarre Luca