Il Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna ha celebrato la sua XXVIII Charter Night

 
 

Il Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna ha celebrato la sua XXVIII Charter Night, ovvero il compleanno del club che rappresenta l’evento istituzionale clou dell’anno lionistico per ogni sodalizio. Un evento che ha richiamato a Vasto l’attuale Governatore del Distretto Italy 108A Carla Cifola, i prossimi 1.mo vice-Governatore Tommaso Dragani e 2.ndo vice-Governatore Francesca Romana Vagnoni, gli attuali presidenti della VI Circoscrizione, Oreste Campopiano, e della Zona A della circoscrizione, Luigi Sabatini, i Past governatori Marcello Dassori, Nicola Nacchia e Carlo D’Angelo, dinanzi ai quali il Sindaco di Vasto, Francesco Menna, ha ricordato l’importanza dell’operato dei Lions sul territorio e della loro collaborazione con le Amministrazioni comunali e non solo in un difficile momento per tutto il terzo settore.

Al termine dell’intervento del primo cittadino, uno dei momenti vitali per la vita di un Lions club, ovvero l’ingresso di un nuovo socio. Dopo la fase rituale, guidata come tutto l’evento dai cerimonieri di 5.a e 6.a Circoscrizione, Giuseppe Corti, e di club, Elio Bitritto, il Governatore Cifola ha apposto la pin sul petto di Giuseppe Chiusano che è entrato a far parte della famiglia lionistica.

 

È toccato, quindi, al presidente del Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna, Luca Russo, rendicontare sull’operato del proprio club nell’anno del suo mandato. E lo ha fatto attraverso un filmato recante un fotoracconto delle varie tappe, durante la proiezione del quale ha voluto evidenziare l’impegno dei soci tra la gente, la loro coesione e compattezza.

La Charter è stata l’occasione anche per presentare la nuova campagna di comunicazione del club mirata a promuovere l’operato dei Lions nel mondo e a sensibilizzare la cittadinanza su tali attività. La campagna si basa su manifesti, scoperti nel corso della cerimonia dagli ultimi soci entrati nel club, che raccontano attraverso immagini e brevi testi i principali interventi in Italia e nel mondo dei Lions e accompagneranno tutti i services in cui il club sarà impegnato.

Una iniziativa apprezzata dal Governatore Carla Cifola, che, dopo aver scoperto l’ultimo manifesto e a pochi giorni dal Congresso nazionale Lions di Bari, ha ricordato come una delle fondamenta su cui dovrà poggiare il futuro del lionismo è anche quello del marketing. Il messaggio che la Cifola ha voluto riprendere e rilanciare con forza è quello dei ‘Lions, persone che aiutano le persone’, slogan che campeggia su ogni manifesto. Ha richiamato, dunque, i soci ad accettare e a prepararsi per le sfide che attendono i Lions nei prossimi anni e a restare sempre al fianco delle comunità e delle persone con lo spirito di servizio e i principi dell’etica che sono parte fondamentale del lionismo.

La serata è stata allietata da due esibizioni del ballerino Jacopo Ruffilli, allievo della scuola di danza Histon Ballet, impegnato dapprima in un ballo moderno e poi in un flamenco. Nelle mani di Ruffilli il Governatore distrettuale ha consegnato il riconoscimento per la prima edizione del Premio ‘Vasto – Giovani Talenti’ del Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna.

(fotografie di Massimo Molino)