Francesco Menna e Anna Bosco augurano un buon anno scolastico

 
 

Carissimi,

l’apertura del nuovo anno scolastico è un momento emozionante, importante, ricco di aspettative e soprattutto capace di trasmettere fiducia nel futuro.

Desideriamo rivolgere in primis agli studenti di ogni grado d’istruzione, dall’Infanzia all’Università i nostri migliori auguri di buon anno scolastico e accademico.

 

Per i più piccoli le porte della scuola segnano il primo ingresso in società, dove si impara  ad accorgersi degli altri e a capire di essere legati  da vincoli sociali, ed in cui la vicinanza dell’altro è uno stimolo per crescere e conquistare le prime autonomia. Auguri di un percorso a piccoli passi, sostenuti ed incoraggiati con amore da tutti noi.

 

Per gli studenti degli altri ordini d’istruzione, l’augurio  un anno ricco di soddisfazioni: date il meglio di voi stessi, date il meglio in ciò in cui vi sentite più vicini, date il meglio anche nella costruzione di un percorso che sia la bussola nella vostra vita. Impegnatevi e studiate in modo serio, siate curiosi, abbiate sempre un atteggiamento positivo e costruttivo  nei confronti della Scuola e dei vostri insegnanti, avendo fiducia in voi stessi e nelle  Istituzioni.

 

Inoltre rivolgiamo un augurio sincero di buon lavoro tutti gli operatori della Scuola.

Sappiamo come la Scuola oggi più che mai abbia bisogno di risorse certe, di tempi certi e di impegno e collaborazione anche da parte degli Amministratori.

Ai Dirigenti Scolastici rinnoviamo l’augurio sincero di buon lavoro con la garanzia del nostro impegno affinché  la Scuola, come disegnata nella nostra Costituzione, sia realmente un luogo per tutti, un organo vitale della democrazia, occupato seriamente a risolverne il problema centrale  della formazione.

 

Con gratitudine auguriamo buon lavoro ad educatori ed insegnanti per l’impegno nella formazione e nella cultura generosamente condivisa  nell’insegnamento, nella relazione educativa e nella trasmissione del vero e della conoscenza. Un ringraziamento sincero per il ruolo indispensabile che svolgono affinché ogni Istituto scolastico possa funzionare bene, offrendo le condizioni di ambiente favorevole allo studio congiuntamente al lavoro prezioso del personale non docente.

 

A nome dell’Amministrazione Comunale auspichiamo anche per quest’anno  una collaborazione aperta e sincera con le famiglie nell’interesse della comunità intera e delle esigenze particolari dei loro ragazzi.

 

Buon anno scolastico di novità, di utilità, di diversità, di curiosità e di bellezza!

 

 

L’Assessore alle politiche scolastiche                       Il Sindaco

Anna Bosco                                                              Francesco Menna