Da oggi parliamo anche all’altro Abruzzo, quello sparso per il mondo

 
 

80.000 abruzzesi vivono a Toronto e circa 30.000 a Montreal, solo per parlare del Canada.

Migliaia di Vastesi popolano Perth, in Australia. In Argentina sono circa 300.000 gli abruzzesi.

Insomma circa 1 milione e duecentomila persone che vivono lavorano ed operano attivamente nel mondo, sono di origine abruzzese.

Se consideriamo che, secondo l’Istat, al 1° gennaio 2016 la popolazione residente in Abruzzo era 1.326.513 persone, si fa presto a dire che nel mondo, c’è un altro Abruzzo.

Ora, se qualcuno ci dice che siamo un po’ matti, forse non sbaglia di molto.

“Il Caffè”si è occupato in questi 17 anni di informazione locale, principalmente della zona di Vasto e San Salvo, in provincia di Chieti.

Se ricordate, prima eravamo presenti solo in forma cartacea, poi qualche anno fa il grande passo: passare sul web.

Ed ora? Occuparci di chi sta addirittura dall’altra parte del mondo?

Nasce da oggi una sezione di news denominata “Abruzzesi nel Mondo”, dove le nostre notizie sono rivolte proprio a chi ci segue, con affetto e simpatia, da lontano.

Perché questi italiani speciali che hanno fatto conoscere al mondo intero i valori tipicamente abruzzesi del lavoro, dell’operosità, del sacrificio, saranno pure  lontano fisicamente, ma sempre vicini al nostro cuore.

(Alessandro Leone)