A Montecitorio era presente anche Vasto

 
 

La Consulta Giovanile di Vasto ha partecipato martedì scorso, presso la Sala Conferenze di Palazzo Montecitorio, alla presentazione del progetto “Coordinamento delle Consulte Giovanili del Sud Italia”. Hanno partecipato alla conferenza le Consulte Giovanili delle Regioni Sicilia, Sardegna, Calabria, Campania, Puglia, Lazio e Abruzzo tra le quali: L’Aquila, Vasto, Ortona, Tortoreto, Scoppito, Tornimparte e Rocca di Mezzo.

La proposta è di costituire un organo, di natura apartitica, che riunisca le consulte giovanili del Sud-Italia con l’obiettivo di discutere sulla necessità di rilanciare il Mezzogiorno – ha dichiarato Mario Enrico Testa, presidente della Consulta Giovanile Vasto – per impedire che i giovani siano costretti a lasciare la propria terra per lavoro e non per loro scelta. Nei prossimi mesi provvederemo alla stesura dello statuto del Coordinamento per poi passare alle elezioni degli organismi. Come Consulta Giovanile di Vasto crediamo fortemente in questa esperienza di partecipazione attiva dei giovani”.

E’ importante che i ragazzi e le ragazze – ha concluso l’assessore alle Politiche Giovanili, Paola Ciancifacciano rete per confrontare le loro esperienze e favorire così la crescita culturale, consapevole e matura,  delle nuove generazioni del nostro Paese.

Il tavolo di lavoro delle Consulte Giovanili Abruzzesi si riunirà lunedì 28 Ottobre a Vasto presso il Centro socioculturale E. Berlinguer in Via Anelli”.

 
 
Tags : Montecitorio